Serata Conte Rosso al Museo

Una grande cornice di pubblico ha accompagnato l’iniziativa del Museo del Calcio dell’ultimo fine settimana: una mostra sul Grande Torino, con l’esposizione anche di maglie più recenti dei Granata e la proiezione sabato sera del documentario ‘L’ultimo viaggio del Conte Rosso’. Il mediometraggio è il ricordo di quattro protagonisti dell’epoca, calciatori della Primavera del Toro che, dopo la tragedia di Superga, si ritrovarono a vestire le maglie dei loro idoli e campioni granata, per disputare le ultime quattro gare del campionato ‘48/’49. 



Nella sala conferenze del Museo del Calcio di Coverciano, sabato sera si sono susseguiti gli interventi della regista del documentario, Fabiana Antonioli, del giornalista Gian Paolo Ormezzano e di uno dei ‘ragazzi’ scesi in campo per onorare il campionato e la memoria di quegli indimenticabili campioni: Lando Macchi. A fare gli onori di casa, il Direttore del Museo del Calcio, Maurizio Francini insieme al Presidente Dr. Fino Fini ed il curatore della mostra temporanea Marco Vichi

Dopo la visita di sabato pomeriggio di una delegazione della Fiorentina guidata da Giancarlo Antognoni, questa mattina i rappresentanti del Torino - capitanati dal tecnico granata SinisaMihajlovic, dal DG Antonio Comi e dal DS Gianluca Petrachi - sono giunti al Museo del Calcio per vedere di persona i cimeli in mostra; i granata erano in ritiro allo stesso Centro Tecnico di Coverciano per preparare la sfida contro la Fiorentina.

Pin It

figc.it nuovo ghinea assoallenatori.it

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione.

Gli utenti sono invitati a leggere la Privacy Policy e la Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo

I cookies sono necessari per questo sito internet per funzionare correttamente.Gli utenti sono invitati a leggere la Privacy Policy e la Cookies Policy che si applica alla navigazione del Sito e alla fruizione dei servizi od altre funzionalità offerte sul Sito. La Privacy Policy e la Cookies Policy del sito sono state aggiornate alle disposizioni dell’art. 13 del nuovo regolamento europeo 679/2016 (GDPR). Utilizzando questo sito stai accettando la privacy policy e utilizzo dei cookies.

La Fondazione Museo del Calcio garantisce il rispetto del nuovo regolmento europeo 679/2016 GDPR in materia di protezione dei dati personali. Privacy policy

La Fondazione Museo del Calcio utilizza dei cookies per questo sito internet. I cookies sono necessari per questo sito internet per farlo funzionare correttamente. Cookies policy

EU regolamento generale sulla protezione dei dati (EU-RGPD)