L'ultimo 5topper di Sergio Brio

Venerdì 3 novembre, presso l’Aula Magna del Centro Tecnico Federale di Coverciano (inizio ore 21, ingresso gratuito), si terrà la presentazione del libro ‘Sergio Brio – L’ultimo 5topper’.

Un’opera che, attraverso gli occhi e le parole dello stesso autore e protagonista, ripercorre tutta la carriera di Brio: dai primi passi nel Lecce all’esperienza con la Pistoiese, fino all’avventura con la Juventus che ne ha segnato la carriera. Sedici anni in bianconero – tredici da stopper e tre da assistente di Giovanni Trapattoni – raccontati da un uomo vincente, ma con l'entusiasmo e l'umiltà tipici del suo carattere.

I ricordi si inseguono tra le pagine: dalle lezioni di Attilio Adamo - con le dovute riflessioni sull'attuale crisi del settore giovanile - ai consensi e alle critiche; il morso del cane all’Olimpico, la delusione di Atene e la storica rivalità tra Juventus e Roma.

Un continuo di emozioni che si susseguono, ripercorrendo i momenti più intensi della sua carriera: la felicità della Coppa Intercontinentale alzata a Tokyo, ma anche la ferita ancora aperta della tragedia dell’Heysel.

Un’opera in cui Brio racconta molti aneddoti, spesso relativi agli attaccanti più famosi che ha incontrato da avversario, ed in cui descrive anche la sua avventura a bordo campo: da allenatore.

L’evento è organizzato dalla Fondazione Museo del Calcio in collaborazione con la casa editrice Graus Editore.

Alla presentazione (ingresso da Via Gabriele D’Annunzio 138, a Firenze) saranno presenti lo stesso Sergio Brio e la co-autrice, Luigia Casertano. 

Pin It

figc.it nuovo ghinea assoallenatori.it

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione.

Gli utenti sono invitati a leggere la Privacy Policy e la Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo

I cookies sono necessari per questo sito internet per funzionare correttamente.Gli utenti sono invitati a leggere la Privacy Policy e la Cookies Policy che si applica alla navigazione del Sito e alla fruizione dei servizi od altre funzionalità offerte sul Sito. La Privacy Policy e la Cookies Policy del sito sono state aggiornate alle disposizioni dell’art. 13 del nuovo regolamento europeo 679/2016 (GDPR). Utilizzando questo sito stai accettando la privacy policy e utilizzo dei cookies.

La Fondazione Museo del Calcio garantisce il rispetto del nuovo regolmento europeo 679/2016 GDPR in materia di protezione dei dati personali. Privacy policy

La Fondazione Museo del Calcio utilizza dei cookies per questo sito internet. I cookies sono necessari per questo sito internet per farlo funzionare correttamente. Cookies policy

EU regolamento generale sulla protezione dei dati (EU-RGPD)